Pratiche condivise con Maria Martinez

Corpi liquidi

introduzione alla BMC® con Maria Martinez

 

Nel ciclo delle “Pratiche condivise Extended”,due giornate con Maria Martinez e la BMC (Body-Mind Centering®)
– sabato 7 marzo dalle 15:00 alle 18:00
a seguire aperitivo in dialogo con Rossella Mazzaglia sul tema delle tecniche somatiche e la danza contemporanea, con uno sguardo particolare all BMC
– domenica 8 marzo dalle 10:00 alle 13:00
presso Spaziodanza MUVet

Un laboratorio esperienziale sulla dimensione fluida del corpo, una introduzione a una pratica somatica aperta a tutti, per approfondire il lavoro di ascolto della materia del corpo, per andare all’origine del movimento.

“La nostra evoluzione inizia in un ambiente fluido. La nostra successiva trasformazione va avanti da uno schema di movimento verso l’altro come creature pre-vertebrate sempre in ambiente liquido. In questi due giorni faremo esperienza degli Schemi Neurologici di Base Prevertebrati in relazione ai fluidi che ci donano sostegno e ci configurano permettendo la nostra sopravvivenza. I fluidi sono il nostro sostegno e mezzo di trasporto interno, regolano il nostro equilibrio tra riposo e attività.” (Maria Martinez)

Ogni fluido (interstiziale, cellulare, transizionale, sanguigno, sinoviale, periorganico e cerebrospinale) ha caratteristiche che portano a diverse qualità di movimento. Riconoscere e combinare queste differenze permette di praticare agilità e ritmo, in contatto, dando inizio a una danza originaria e nuova.

“Ciascun pattern è presente dentro di noi come potenzialità, ma finché non lo mettiamo in atto, rimane inaccessibile”
(Bonnie Bainbridge Cohen)
https://www.bodymindcentering.com/about/bonnie-bainbridge-cohen/

MARIA MARTINEZ PENALBA – Certified Teacher/Practitioner di Body-Mind Centering®, Somatic Movement Educator. Coreografa e insegnante di danza e yoga. Diplomata in danza e composizione creativa ad Amsterdam alla SNDO (School for New Dance Development). Laureata in Filosofia Estetica.
Insegna i principi del movimento somatico e l’applicazione alla ricerca creativa in vari programmi di formazione per danzatori e SME (Somatic Movement Educator). Interessata alle forme di danza mediorientale e pratiche energetiche dell’oriente, ha creato un suo metodo integrando espressioni contemporanee alle forme di antiche tradizioni. Integra i principi del BMC nelle varie discipline danza, yoga e lavoro corporeo.

Body-Mind Centering (BMC) è un approccio integrato per l’analisi e la rieducazione del movimento; attraverso il corpo presente a se stesso, qui e ora e la riorganizzazione dei percorsi attraverso i quali il movimento si organizza nel corpo. BMC ci permette di accrescere la consapevolezza e l’efficienza con cui ci muoviamo nel mondo e di accedere più facilmente al senso di agio e radicamento nel corpo e alle sue innate risorse.

posti limitati
per adesioni:
info@spaziodanza.com